mercoledì 27 luglio 2011

Riso Rosso Selvatico con Scalogno e Asparagi



Ingredienti:
150gr di riso rosso selvatico
2 scalogni
6/7 asparagi
Pecorino grattugiato
Brodo vegetale
Olio di mais biologico

Procedimento:
Tagliare lo scalogno a fettine sottilissime. In una padella mettere dell’olio e far ammorbidire lo scalogno. Nel frattempo far cuocere gli asparagi fino a quando non si saranno ammorbiditi. Poi scolarli e dividere le punte dal resto del gambo, che faremo frullare insieme a del pecorino. Nel frattempo mettere nella stessa padella dello scalogno il riso. Far saltare per almeno un paio di minuti. Successivamente aggiungere il brodo vegetale, fino a quando il riso non sarà quasi cotto. A quel punto aggiungere il frullato di asparagi e finire la cottura del riso. Una volta pronto, aggiungere le punte di asparago, mescolare per bene e servire caldo.




sabato 23 luglio 2011

Tortini Dolci di Ricotta


Ingredienti:
2 pirottini da muffins
200gr di ricotta (io ho utilizzato quella di capra)
zucchero di canna
cacao amaro
marmellata di lamponi
pan di spagna (io ho utilizzato quello già pronto)
caffè d'orzo
scagliette di cioccolato

Procedimento:
Preparare il caffè d'orzo (o caffè normale, come preferite).
Pirottino n°1 (cacao): mescolare 100gr di ricotta con lo zucchero e del cacao amaro. Assaggiare per sentire se è abbastanza dolce. Fare due dischi di pan di spagna (io ho utilizzato una tazzina da caffè) che bagneremo nel caffè. Preparare il pirottino in questo ordine: scaglie di cioccolato, un disco di pan di spagna imbevuto nel caffè, la ricotta mescolata con il cacao, ricoprire con il secondo disco di pan di spagna e guarnire con le scagliette di cioccolato.
Pirottino n° 2 (lampone): mescolare 100gr di ricotta con lo zucchero e della marmellata di lamponi. Assaggiare per sentire se è abbastanza dolce. Fare due dischi di pan di spagna (io ho utilizzato una tazzina da caffè) che bagneremo nel caffè. Preparare il pirottino in questo ordine: un disco di pan di spagna imbevuto nel caffè, la ricotta mescolata con la marmellata, ricoprire con il secondo disco di pan di spagna e guarnire con la marmellata.

Mettere i pirottini in frigo per almeno un paio d'ore. Togliere dal frigo e rovesciare su un piattino.

martedì 19 luglio 2011

Fusilli con Pesto di Rucola


Ingredienti:
100gr di rucola
50gr di pecorino grattuggiato
20gr di grana padano
1 bicchiere di olio di mais biologico
pinoli
sale
200gr di fusilli di kamut

Procedimento:
Mettere l'acqua per la pasta e far bollire. Una volta a temperatura, buttare la pasta. Nel frattempo lavare bene la rucola, scolarla e metterla nel mixer. Aggiungere al mixer il pecorino, il grana, i pinoli e mezzo bicchiere di olio e il sale. Cominciare a frullare e nel mentre aggiungere l'olio. Frullare per bene fino a quando il pesto non raggiunge una consistenza morbida. Una volta cotta la pasta, scolare e aggiungere il pesto. Mescolare per amalgamare bene il pesto con la pasta e servire caldo. Guarnire con una spolverata di grana e dei pinoli.

venerdì 15 luglio 2011

Seitan Scottato con Salsa Rossa di Cipolle



Ingredienti:
250gr di seitan
2 cipolle rosse grosse
olio
1/2 bicchiere di aceto di mele
1 bicchiere di salsa di pomodoro
brodo granulare

Procedimento:
In una padella, mettere un goccio di olio e le cipolle che avremo tagliato a fettine sottile. Farle ammorbidire avendo cura di non farle bruciare. Quando saranno ammorbidite, aggiungere mezzo bicchiere di aceto di mele e far evaporare. Una volta evaporato, aggiungere la salsa di pomodoro e mescolare a fuoco alto. Far andare sul fuoco le cipolle fino a quando non si saranno un po' asciugate e nel frattempo aggiungere un paio di cucchiaini di brodo granulare. Nel frattempo, tagliare il seitan come preferite. Mettere le cipolle in un mixer e frullare fino a ottenere una consistenza come se fosse una crema da spalmare (quindi nè troppo morbida, nè troppo dura). Nella stessa pentola delle cipolle far scottare per almeno 15 minuti il seitan, avendo cura di cuocerlo da entrambe le parti. Una volta pronto, impiattare e aggiungere sopra la salsa rossa di cipolle.



La salsa rossa di cipolle è ottima anche come antipasto, oppure su crostini.

lunedì 11 luglio 2011

Linguine con Zucchine e Noci


Ingredienti:
linguine di kamut
3 zucchine scure
mezzo scalogno
10/15 noci sgusciate
olio
sale

Procedimento:
Far bollire l'acqua per le linguine. Una volta raggiunta la temperatura, buttare la pasta. Nel frattempo far soffriggere lo scalogno tagliato sottile in una padella con un goccio di olio. Tagliare le zucchine a rondelle sottili e aggiungerle alla padella con lo scalogno. Aggiungere il sale e far insaporire un po'. Aggiungere almeno 2 bicchieri di acqua e far cuocere fino a quando le zucchine non si saranno ammorbidite. Nel frattempo, mettere le noci in un mixer e frullare per bene. Far scaldare una padellina e aggiungere le noci frullate facendole colorire leggermente senza farle bruciare. Una volta cotte le linguine, scolare e aggiungere le noci e le zucchine. Mescolare per bene e servire caldo.

venerdì 8 luglio 2011

Osho - Con Te e Senza di Te


L'amore non è un bisogno, ma un traboccare...L'amore è un lusso. E' abbondanza. Significa possedere così tanta vita che non sai più cosa farne, quindi la condividi. Significa avere  nel cuore infinite melodie da cantare; che qualcuno ascolti o no é irrilevante. Anche se nessuno ascolta, devi comunque cantare, devi danzare la tua danza.

Nelle profonde e illuminanti pagine di Con te e senza di te Osho riflette sul tema dell'amore. L'amore affrontato in tutti i suoi aspetti spirituali e fisici e in tutte le sue forme dal punto di vista affascinante e rivoluzionario del grande mistico indiano. Una lezione fondamentale di un maestrao contemporaneo che ancora una volta illumina e spiazza con la sua inconfondibile alchimia di leggerezza e profondità.

lunedì 4 luglio 2011

Rose di Frolla Ripiene



Ingredienti:
1 conf. di pasta frolla Vallè (senza uova - 100% vegetale)
marmellata di lamponi
ciliege
scaglie di cioccolato fondente
7 pirottini da muffin
farina

Procedimento:
Infarinare i pirottini da muffin e ricoprirli con la frolla facendo attenzione a fare uscire dei piccoli lembi di frolla (che serviranno poi a dare la forma di rosa). Aggiungere sotto le scaglie di cioccolaro, le ciliege (da togliere il nocciolo..), uno strato di marmellata e chiudere i nostri dolcetti come se fossero delle rose. Infornare a 180° per 30 minuti. Una volta tolti dal forno, aggiungere sopra delle scaglie di cioccolato.