martedì 30 agosto 2011

Riso Aromatizzato allo Zenzero



Ingredienti:
150gr di riso integrale (o quello che preferite)
1 zucchina media
100gr di mais sgocciolato
50gr di grana
zenzero in polvere
bordo vegetale

Procedimento:
Far bollire l'acqua per il riso e salare. Nel frattempo, lavare e tagliare la zucchina a cubetti piccoli piccoli e metterla in una padella con un goccio di olio e un dito di acqua, aggiungendo un cucchiaio di brodo vegetale e farla cuocere per una mezzoretta. Una volta che il riso sarà cotto (per il riso integrale ci vogliono almeno 45 minuti..), scolarlo e metterlo in una terrina. Aggiungere il mais, le zucchine e un cucchiaio abbondante di zenzero in polvere. Far raffreddare leggermente e successivamente aggiungere il grana a cubetti piccoli.

Questo riso è ottimo sia come primo che come piatto unico.

giovedì 25 agosto 2011

Palline di Ricotta e Cocco

Nate per caso da una ricetta letta su internet e adattate a mio modo.
Facilissime e velocissime da fare. Spariscono in un batter d'occhio !!



Ingredienti (per 10 palline):
200gr di ricotta di capra
200gr di cocco disidratato
5 biscotti secchi (o quelli che preferiti)
20gr di zucchero di canna
cacao in polvere

Procedimento:
Mescolare la ricotta con il cocco e lo zucchero di canna. Far amalgamare bene gli ingredienti. Successivamente aggiungere i biscotti che avremo sminuzzato. Amalgamare ancora per bene, fare delle palline e passarle nel cacao in polvere.

lunedì 22 agosto 2011

Riso Carotino



Ingredienti:
riso integrale biologico
1 carota
1 cipollotto
1/2 cucchiai di salsa shoyu (salsa di soia biologica)
gomasio (semi di sesamo tostati tritati, con aggiunta di sale)

Procedimento:
Far bollire l'acqua per il riso e salare poco. Nel frattempo lessare nella stessa pentola, la carota (lavata e pelata) e il cipollotto (lavato e privato del primo strato). Una volta che la verdura sarà cotta, scolarla e tagliare la carota a cubetti mentre il cipollotto a fettine sottili. Scolare il riso una volta cotto (considerate che il riso integrale rimane sempre un po' "crudo"), aggiungere la salsa shoyu e mescolare. Aggiungere poi le verdure, mescolare ancora e servire. Spolverare con del gomasio a piacere.

lunedì 8 agosto 2011

Azuki con Scalogno


Ingredienti:
azuki rossi
scalogno
salsa shoyu
gomasio (semi di sesamo scottati frullati, con aggiunta di sale)

Procedimento:
Mettere in ammollo gli azuki per almeno 4/6 ore prima di cucinarli.
Far bollire una pentola con acqua per gli azuki. Nel frattempo, in un'altra pentola lessare lo scalogno (già pelato). Una volta che lo scalogno sarà cotto, tagliarlo a fettine sottili. Scolare gli azuki una volta cotti (tempo di cottura di 1 ora almeno) e aggiungere la salsa shoyu. Mescolare per bene, aggiungere lo scalogno e mescolare ancora. Mettere nel piatto e aggiungere sopra del gomasio.

GLI AZUKI
Gli azuki, detti anche adzuki, sono piccoli fagioli rossi con una caratteristica fessura bianca in corrispondenza del germe e sono coltivati principalmente nel nord est asiatico. Sono i legumi più usati in Giappone, dopo quelli di soya. Il nome azuki é una traduzione letteraria del nome giapponese che significa "piccolo fagiolo", infatti sono grandi appena mezzo centimetro. Sono caratterizzati da un sapore dolce. In Cina e in Giappone sono considerati porta fortuna, e per questo non possono mancare sulle tavole durante le festività.
Sono tra le tipologie di fagioli più digeribili, hanno un elevato tenore proteico e stimolano la funzione renale, hanno effeti diuretici e drenanti.


lunedì 1 agosto 2011

Regine di Mais con Zucchine e Asparagi



Ingredienti:
pasta di mais (io ho utilizzato quella senza glutine, molto più digeribile)
7 asparagi
2 zucchine grosse oppure 3 medie
foglie di parmigiano
olio di mais biologico
brodo vegetale
sale
noce moscata

Procedimento:
Far bollire l'acqua per la pasta. Nel frattempo cuocere gli asparagi (dopo aver tolto la parte più dura) in abbondante acqua salata e tagliare le zucchine a rondelle sottili. Mettere le zucchine in una padella con un goccio di olio e brodo vegetale. Far sbollentare e successivamente aggiungere un po' di acqua in modo che le zucchine diventino belle morbide. Quando gli asparagi saranno cotti, scolarli e tagliarli a pezzetti sottili sottili. Quando la pasta sarà cotta, scolarla e aggiungerla alla padella delle zucchine facendo saltare sul fuoco e aggiungendo anche gli asparagi. Mescolare per bene, aggiungere della noce moscata e servire nei piatti con foglie di parmigiano.