martedì 21 febbraio 2012

Involtini Vegetariani

L'idea era quella di fare degli involtini primavera...ma come al solito, durante lo svolgimento della ricetta.......ho cambiato idea !! ed ecco qui il risultato !!



Ingredienti:
1 foglio di pasta brisè
6 zucchine piccole (le preferisco perchè sono più saporite)
3 patate gialle medie
1 porro
1 cipolla
mezzo sedano
noce moscata o pepe nero
olio evo
sale qb
gomasio

Procedimento:
Prima di tutto, cuocere le patate in abbondante acqua bollente. Una volta cotte, farle raffreddare per poi pelarle. Successivamente, mettere in una padella dell'olio e far scaldare. Aggiungere il porro e il sedano puliti e tagliati a fettine sottili e mescolare. Aggiungere un po' di brodo vegetale per far ammorbidire. Nel frattempo in un'altra padella, aggiungere dell'olio e le zucchine tagliate alla julienne, così si cuoceranno prima. Mettere in una bacinella le patate pelate e schiacciate, le zucchine, il porro e il sedano e mescoalre per far amalgamare bene gli ingredienti. Aggiungere olio e sale a piacere, una spolverata di noce moscata e del gomasio. Stendere la pasta brisè, tagliarla in 4 pezzi, mettere sopra ogni pezzo il composto e creare degli involtini. Una volta chiusi, pennellare sopra con un po' di olio e infornare per 45 minuti a 180°.

4 commenti:

  1. brava!!!! anche io sono vegetariana e apprezzo molto questo stile di alimentazione, nel mio blog mi cimento nella cucina tradizionale (lavoro!!)
    Ti andrebbe di partecipare al mio contest?? http://blog.giallozafferano.it/lacucinaleggera/contestiamo-insieme-a-piedi-nudi-nel-parco/
    un abbraccio ciaooo

    RispondiElimina
  2. Grazie Monica !! Io li trovo...esagerati !!! Semplici, ma esagerati !!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Francesca !! Grazie per il tuo commento !! ^_^
    Oggi vado a curiosare nel tuo contest...mi piacerebbe molto partecipare !
    Un abbraccio :*

    RispondiElimina