mercoledì 26 marzo 2014

Prodotto consigliato: Miso di Riso Bio

MISO DI RISO INTEGRALE BIOLOGICO

Il Miso è un alimento ricco in proteine ed enzimi vitali. Prodotto artigianale non pastorizzato.
Per svolgere le sue proprietà, il Miso non deve essere pastorizzato, perché la pastorizzazione inattiva i lattobacilli, facendo perdere gran parte del suo effetto benefico. Johsen, produttore di miso dal 1853, elabora questo speciale miso di riso partendo dal riso integrale e non dal riso bianco come normalmente si usa.
Johsen utilizza soltanto ingredienti di qualità ed acqua di pozzo, che attraverso due anni di stagionatura in barili di cedro danno origine a questo condimento inimitabile.
 SENZA FRUMENTO
NON PASTORIZZATO
QUALITA' MACROBIOTICA

Miso di Riso Bio Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere


Ingredienti
soia* (46,5%), riso integrale* (32,6%), sale marino, acqua, koji (Aspergillus oryzae).
Valori nutrizionali
  • kc 155
  • kJ 649
  • Glucidi 17.9
  • Proteine tot. 12g
  • Lipidi tot. 3.9
Modo d'uso
Da aggiungere a zuppe e minestre a fine cottura, senza farlo bollire. Oppure unire un cucchiaino di Miso e tre di Thain ed un poco di aceto di riso o di limone, per una salsa adatta per verdure cotte ed insalate. Non aggiungere sale.

Libro della Settimana: La Rivoluzione della Forchetta Vegan

Ci sono milioni di uomini e donne che non hanno avuto paura di cambiare alimentazione per migliorare la qualità della loro vita. Hanno deciso di seguire una dieta a base di cibi vegetali naturali e integrali, per rispettare l'ambiente che li circonda, vivere in piena salute, e prevenire malattie quali cardiopatie, diabete, cancro, ecc. E se bastasse un semplice cambiamento per proteggervi dalle cardiopatie, dal diabete e dal cancro? Da decenni questa domanda appassiona una cerchia ristretta di importanti medici e ricercatori. Ora gli strabilianti risultati dei loro studi sono raccolti in questo straordinario libro: la loro risposta?

La Rivoluzione della Forchetta Vegan - Libro Voto medio su 15 recensioni: Buono
  Una dieta a base di cibi vegetali e integrali potrebbe salvarti la vita.
  • 125 ricette fornite da 25 esponenti di spicco della cucina vegana: dai muffin all'avena e ai mirtilli alla zuppa giallo sole alla patata dolce, dalla polenta all'aglio e al rosmarino al croccante di pere e lamponi. Tutti piatti squisiti, sani e perfetti per ogni pasto, per ogni giorno
  • le spiegazioni illuminanti di importanti studiosi, fra cui il dottor Neal Barnard, il dottor John McDougall (autore del libro Guarisci il tuo apparato digerente), Rip Esselstyn e molti altri ancora
  • le storie di successo di persone che hanno adottato un'alimentazione vegana, come San'Dera Prude, che non ha più bisogno di assumere farmaci per il diabete, è dimagrita e si sente magnificamente 
  • gli innumerevoli benefici di una dieta a base di cibi vegetali e integrali per le persone, per gli animali, l'ambiente e anche per il nostro futuro
  • un utile prontuario su come mettere a punto una dieta sana, ricca di frutta, verdura, legumi e cereali integrali non trattati, in cui troverete anche i consigli per la fase di passaggio e gli utensili che non devono mancare in cucina

martedì 11 marzo 2014

Prodotto consigliato: YOGI TEA®


La filosofia YOGI TEA®
Gli YOGI TEA® sono creati con finalità precise, attraverso l’uso di sapienti miscele di ingredienti. La nostra filosofia affonda le proprie radici nell’Ayurveda, in cui si combinano il piacere dei sensi e un approccio equilibrato al benessere complessivo dell’individuo. Vi invitiamo a sperimentare tutto ciò che ha da offrire YOGI TEA®, lasciando entrare l’equilibrio e la gioia in tutte le dimensioni della vostra vita.
Il nostro impegno
"L’impegno di YOGI TEA® è di garantire l’uso di ingredienti di altissima qualità proteggendo al contempo le risorse naturali del nostro pianeta. Le erbe e le spezie che scegliamo per i nostri tè crescono in ambienti naturali controllati, ovunque sia possibile. Fino a oggi siamo riusciti a ricavare tutte le nostre 70 erbe e spezie da agricoltura biologica al 100% e siamo orgogliosi di offrire soltanto prodotti naturali.
L’agricoltura biologica offre numerosi vantaggi ai consumatori, agli stessi agricoltori e all’ambiente.
Le tecniche di coltivazione biologica si basano sul rispetto dei cicli naturali dell’ambiente per rigenerare la ricchezza del suolo. Dal momento che i terreni ricchi di sostanze nutritive consentono la crescita di raccolti resistenti a piante e animali infestanti, gli agricoltori non sono costretti a ricorrere a fertilizzanti e pesticidi chimici.
Questo consente agli agricoltori di lavorare in un ambiente sano.
Inoltre, tali tecniche preservano l’integrità dello strato superficiale del suolo, riducono la quantità di sostanze chimiche che defluiscono nei laghi, nei corsi d’acqua e nelle falde acquifere, e (cosa più importante) garantiscono al consumatore un cibo completamente naturale ed essenzialmente privo di sostanze chimiche. Oggi, noi manteniamo la nostra sincera preoccupazione per la salute dei nostri clienti e continuiamo ad impegnarci nella creazione di prodotti naturali di qualità.
Siamo convinti che l’alto livello dei nostri standard e gli ingredienti naturali che selezioniamo per i nostri tè siano la ragione dell’enorme successo attuale di YOGI TEA®."

Libro della Settimana: The China Study - Le Ricette

Finalmente un libro di ricette basate sulla dieta del Dottor T. Colin Campbell
The China Study è considerato il libro più importante sull'alimentazione mai pubblicato e sta cambiando le abitudini alimentari di tantissime persone. Ci rivela come una dieta a base di proteine animali abbia effetti dannosi sulla nostra salute: dall'obesità al diabete, dalle malattie cardiache al cancro. Ci indica come, invece, una dieta a base vegetale abbia il potere di arrestare o invertire molte malattie e di mantenerci in perfetta salute.
Le straordinarie scoperte scientifiche contenute in The China Study sono state utilizzate per realizzare questo imperdibile ricettario.
Scritto da LeAnne Campbell, figlia di T. Colin Campbell e madre di due figli affamati, The China Study - Le Ricette presenta ricette vegane deliziose e facili da preparare, senza o quasi aggiunta di grassi, sale e zucchero.

Come scegliere un'ampia varietà di alimenti di origine

 vegetaleper preparare gustose ricette

Oltre 120 ricette vegetali e integrali


The China Study - Le Ricette - Libro

  • frutti sono ricchi di vitamina C e di altre sostanze fitochimiche;
  • le granaglie abbondano di carboidrati, fibre, minerali e vitamine del gruppo B;
  • le foglie sono ben provviste di vitamine antiossidanti, di fibre e di carboidrati complessi;
  • le radici contengono grandi quantità di carboidrati, alcune anche di carotenoidi;
  • legumi sono una ricca fonte di proteine, fibre e ferro;
  • fiori sono ricchi di antiossidanti e sostanze fitochimiche;
  • la frutta a guscio è carica di acidi grassi omega-3, vitamina E e proteine;
  • funghi offrono una buona scorta di selenio e altri antiossidanti.

  • mangiare del buon cibo sano e non utilizzare integratori;
  • scegliere prodotti locali e possibilmente biologici;
  • utilizzare gli alimenti nella maniera più naturale possibile, scegliendo cibi integrali e poco elaborati o raffinati.

È importante consumare una grande varietà di vegetali allo stato naturale per ottenere una salute ottimale. Sulla base di queste informazioni l’autrice ha suddiviso le piante in otto categorie, dando per ognuna brevi informazioni sul valore nutritivo:
Dalla Focaccia dolce ai mirtilli ai Muffin al papavero e al limone, dalla Minestra aromatica di zucca al Tortino ai porri, dal Pane alle noci e uvetta all’Hamburger di ceci e spinaci, tutte le ricette di LeAnne seguono tre principi indispensabili per la nostra salute:

Frittelline di Mais

Diverso tempo fa, girovagando su internet, mi sono imbattuta in questa ricetta. Mi incuriosiva, così l'ho modificata a mio piacimento, ed eccola qui !! Deliziose come antipasto o merenda salata !



Ingredienti per 20 frittelline:
160gr di mais 
50gr di farina di farro
70 ml di latte
1 uovo
30gr di formaggio grattuggiato
sale qb
noce moscata qb
olio evo

Procedimento:
Sbattere l'uovo in una terrina, successivamente aggiungere la farina e il latte avendo cura di amalgamare bene fino a formare una pastella un po' liquida senza grumi. Scolare il mais e aggiungerlo alla pastella insieme al formaggio grattuggiato al sale e pepe. Lasciar riposare in frigo per una quindicina di minuti. In una padella, far scaldare l'olio evo e versare il composto a cucchiaiate. Friggere le frittelline un paio di minuti e un paio dall'altra. Adagiare su un foglio di carta assorbente e servire calde.